Come organizzare un addio al nubilato perfetto

Avete un amica che si sposa e siete alla ricerca di idee per organizzarle un addio al nubilato davvero unico ma non sapete neppure da dove cominciare. In questo articolo vi forniremo qualche spunto su come realizzare la festa perfetta, rispettando i gusti della sposa e divertendovi tutte insieme prima delle nozze. Cercate di fare qualcosa di originale ma al tempo stesso anche rilassante e semplice. Vediamo nel dettaglio qualche piccola regola da seguire per organizzare un addio al nubilato perfetto.

Cominciare dalla lista delle invitate

Come prima cosa da fare, stilate una lista delle invitate con cui definirete il budget a vostra disposizione. Muovetevi con un po’ di anticipo rispetto all’evento, così da avere il tempo necessario per definire i dettagli e ascoltare anche le intenzioni della futura sposa per capire chi vorrebbe vicino durante i festeggiamenti del suo addio al nubilato. Se non volete l’effetto sorpresa potete anche definire insieme a lei la data, mentre se avete in mente di stupirla mantenete il massimo riserbo sul momento in cui la andrete a prendere a casa e portarla nel posto che avete scelto per festeggiare. Ovviamente in questo caso dovete essere estremamente attente alle esigenze della futura sposa per avere la certezza che sia libera nel giorno che avete stabilito per l’addio al nubilato.

Quando avrete trovato una data e avrete stabilito chi sarà presente, potete passare a contattare le persone interessate creando un gruppo sui social così da rendere più immediata la comunicazione e scambiarvi idee e pareri.

Stabilite un budget di riferimento

Il secondo aspetto fondamentale quando si organizza un addio al nubilato riguarda la definizione del budget. Concordatelo con le altre partecipanti ascoltando le necessità di ognuna. Con questa somma dovrete coprire le spese dell’evento, suddividendole in parti uguali tra tutte le partecipanti e includendo i costi che riguardano la sposa. Con questo budget dovrete coprire tutti gli aspetti dell’evento come l’affitto di location, prenotazione di eventuali attività, cene, e così via.

Pensate al carattere della futura sposa

Per fare in modo che la festa per l’addio al nubilato sia un vero successo dovete assolutamente tenere presente il carattere della sposa, così da organizzare tutto l’evento rispettando i suoi gusti e le sue aspettative. Se sapete che la vostra amica non ama lo sport, ad esempio, evitate esperienze estreme e troppo movimentate preferendo magari qualcosa di più semplice o rilassante come una bella giornata in un centro benessere oppure una bella passeggiata per negozi affiancata da una personal shopper dedicata appositamente a lei.

Le proposte e le idee sono davvero tantissime per far vivere un’esperienza originale e insolita, ma cercate di andare incontro a ciò che le piace evitando di metterla in imbarazzo. Quando deciderete, tenete comunque presente le disponibilità di tutte le partecipanti. Non prenotate o programmate senza avere la certezza che possano esserci le amiche più care e optate per un luogo che sia facilmente raggiungibile per tutte quante.

Non tralasciate nessun dettaglio

A questo punto avete definito la lista delle presenti, il budget disponibile e come celebrare l’addio al nubilato. Non vi resta altro che pensare al programma curando il tutto nei minimi dettagli. Preparate una “To Do List” dove spunterete via via ogni voce man mano che raggiungerete gli obiettivi. Nella lista inserirete i materiali che serviranno come, ad esempio, i gadget o i regali per la sposa e le sue amiche, oltre ad avere sempre disponibile una vera e propria agenda con tutte le attività previste nel corso dell’evento.

Non tralasciate alcun dettaglio e definite anche tempi ed eventuali scherzi o giochi da fare insieme. Avere un planning aiuterà a fare in modo che la giornata o il fine settimana durante il quale festeggerete la vostra amica fili liscio e senza alcun tipo di problema.

Acquistate gadget e piccoli regali

I gadget a tema sono uno degli elementi più importanti, oltre ad essere davvero utili per animare la festa di addio al nubilato. Nei negozi di articoli per feste troverete di tutto: dai veli con coroncina alla fascia “Sposa”, alle spille da mettere sul petto della futura sposa e delle sue amiche oltre a una serie di prodotti goliardici e scherzosi come i frustini a 9 code. Nella scelta, anche qui, tenete presente il carattere della sposa ed evitate gadget troppo osé se lei è timida e riservata per non farla sentire a disagio. In commercio troverete comunque anche dei set a tema con tutto il necessario per la festa più bella di sempre. I negozi specializzati in articoli da festa spesso offrono anche la possibilità di personalizzarli mettendo magari i nomi delle partecipanti. Non riducetevi all’ultimo se sceglierete di acquistare online perché dovrete tenere conto dei tempi di spedizione.

Prenotate la location e le attività

Ora sapete proprio tutto e siete pronte a prenotare la location che accoglierà i vostri festeggiamenti. Qualsiasi essa sia, ricordatevi di verificare la disponibilità muovendovi qualche mese prima e procedendo poi alla prenotazione. Tra le idee più gettonate per l’organizzazione di una festa di addio al nubilato perfetto troverete le terme, i centri benessere, un week-end in qualche città d’arte, una cena in un ristorante “in” per poi proseguire con la discoteca (rigorosamente con uno spazio privè dove divertirvi al massimo).

Lo stesso discorso riguarda anche le eventuali attività che vorrete svolgere durante l’evento: anche in questo caso verificate la disponibilità e prenotate per tempo. Tra le esperienze più adatte a un addio al nubilato troviamo degustazioni, shooting fotografici professionali, cooking o wine experience o dei meravigliosi e rilassanti trattamenti di bellezza personalizzati da fare tutte insieme.

Non vi resta altro che…divertirvi!

Ora che avete organizzato tutto, definendo i dettagli e scegliendo le invitate che parteciperanno alla festa, non rimane altro che prendere la sposa e divertirvi insieme. L’ideale sarebbe farle una sorpresa andandola a “prelevare” da casa in un giorno qualsiasi (che lei non deve sapere) e portarla nella location che avete definito, lasciandola all’oscuro di ogni parte del programma. Vedrete che seguendo questi piccoli consigli la festa di addio al nubilato sarà un successo assicurato!

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Cerca